Parco Naturale della Rocca di Cavour

Parco Naturale della Rocca di Cavour - opiniones y fotos

Parco Naturale della Rocca di Cavour
4.5
Áreas de naturaleza y vida silvestre
Acerca de
Duración sugerida
1-2 horas
Sugiere ediciones para mejorar lo que mostramos.
Mejorar este perfil
La zona
Dirección

4.5
29 opiniones
Excelente
14
Muy bueno
14
Promedio
1
Mala
0
Horrible
0

dellangelo54
Turín, Italia12.181 aportes
Panorama spettacolare
jul. de 2021 • Familia
L'accesso in auto è vietato solo di notte e al pomeriggio dei giorni festivi. Nei restanti periodi si può raggiungere il piccolo parcheggio a 5 minuti a piedi dalla vetta. In alternativa si può andare a piedi o in bicicletta, anche se la strada è piuttosto ripida. La strada per arrivare alla Rocca è mal segnalata: bisogna prendere la strada per Barge e subito dopo i giardini pubblici c'è una deviazione sulla sinistra con l'indicazione del ristorante. Dalla cima il panorama è spettacolare con il Monviso e le Alpi da una parte e la pianura dall'altra. Attorno al monumento ai caduti delle guerre franco/piemontesi del '600 c'è un piccolo spiazzo con alcune panchine dove riposarsi.
Escrita el 5 de julio de 2021
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de TripAdvisor LLC.

eliaferruccio
Cercenasco, Italia13 aportes
scampagnata sulla rocca
sept. de 2019
tranquillità,e veduta panoramica della pianura sottostante,alberi secolari a lato di viottoli percorribili a piedi o mtb,con buon ristorante sulla vetta-
Escrita el 17 de enero de 2020
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de TripAdvisor LLC.

marco21_1968
Bruino, Italia84 aportes
Bella passeggiata per vedere il paesaggio circostante dall'alto
sept. de 2019
E' una bella passeggiata con vari sentierini che permettono di ammirare dall'alto la pianura circostante. Si può salire in macchina e fare i vari sentierini o lasciare la macchina alla base della rocca. In belle giornate la vista è favolosa
Escrita el 7 de octubre de 2019
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de TripAdvisor LLC.

giors18
Pinerolo, Italia248 aportes
panorama
jun. de 2019
Lasciata l'auto in piazza San Lorenzo si sale dalla Scala Santa per poi arrivare in cima.
Panorama bellissimo dalla rocca ( probabilmente una propaggine del monte Bracco) su cui svetta la statua della madonna.
Tradizione voleva che con il primo pic-nic a Pasquetta sulla Rocca di Cavour si iniziava la stagione delle scampagnate.
Escrita el 8 de septiembre de 2019
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de TripAdvisor LLC.

Stefania P
1.036 aportes
Vista magnifica
may. de 2019 • Pareja
La rocca si erge dal paese all'inizio delle Valli di Pinerolo, il suo profilo è inconfondibile anche a distanza.
Dal parcheggio per le auto è una piacevole passeggiata, in cima alla rocca c'è una bella statua in marmo di Carrara in memoria dei caduti, ma soprattutto c'è una vista spettacolare su tutta la valle e sull'arco alpino, la rosa dei venti indica la direzione in cui guardare per vedere le cime dei vari monti.
Durante la nostra visita si vedeva benissimo anche il Monviso e la città di Torino.
Visita da fare nelle giornate soleggiate e senza foschia.
Migliorabile la segnaletica stradale.
Escrita el 14 de junio de 2019
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de TripAdvisor LLC.

Anna C
Baldissero D'Alba, Italia104 aportes
Un percorso tra natura, paesaggio e arte.
abr. de 2019 • Pareja
Dalla piazza San Lorenzo, percorsa la Scala Santa, si accede ad una serie di camminamenti che, attraverso panoramici scenari, portano alla sommità della Rocca, dalla quale la vista è ad angolo giro. Molto belle e interessanti, durante il percorso, le sculture nei tronchi degli alberi.
Escrita el 19 de mayo de 2019
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de TripAdvisor LLC.

Piero R
Pavone Canavese, Italia42 aportes
Una vista magnifica
may. de 2019 • Pareja
Partiti da piazza San Lorenzo, siamo saliti dalla Scala Santa. Nel percorso per arrivare alla Rocca, abbiamo visto delle magnifiche sculture nei tronchi degli alberi. La Rocca magnifica, la statua della Madonna alta due metri in marmo di Carrara. I resti delle mura del castello e una croce in memoria dei soldati caduti in guerra. Una bellissima rosa dei venti su pietra e una vista panoramica a dir poco mozzafiato.
Escrita el 12 de mayo de 2019
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de TripAdvisor LLC.

46super
Cuneo, Italia1.776 aportes
Un colpo d'occhio imperdibile
mar. de 2019 • Pareja
La Rocca di Cavour emerge dal nulla sulla pianura pinerolese ed è visibile già a diversi chilometri di distanza, dopo averla vista di passaggio innumerevoli volte abbiamo deciso di salirla, per poter godere della stupenda vista che si gode da lassù.Parcheggiata l'auto nelle vicinanze di Piazza San Lorenzo, abbiamo iniziato la salita imboccando la scala santa e percorrendo le diverse deviazioni che dipartono dal percorso principale. Arrivati sulla sommità dominata dal Pilone della Rocca che accoglie una Madonnina in marmo bianco oltre che da una rosa dei venti che serve come tavola di orientamento, abbiamo potuto godere dello spettacolare panorama a 360° che si gode da lassù. Escursione semplice ma da non considerare banale, circa duecento metri di dislivello da affrontare in circa mezz'ora di percorrenza, da affrontare con abbigliamento e calzature adeguate. Stupenda escursione.
Escrita el 5 de marzo de 2019
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de TripAdvisor LLC.

jaunisa
Turín, Italia39 aportes
VISTA SPETTACOLARE E ANCHE FIABESCA
oct. de 2018 • Pareja
Dalla piazza S. Lorenzo si sale la cosidetta Scala Santa che porta al versante Nord della Rocca; si costeggia Villa Giolitti con il suo bellissimo parco ricco di piante e si arriva ad una diramazione della strada: a sinistra si raggiunge il cosiddetto Piano di S. Maurizio, dove esisteva il presidio del castello e da dove, seguendo un sentiero un po' accidentato, si può anche raggiungere la Vetta.A destra, sempre salento, si raggiunge direttamente la Vetta, superando l'acquedotto comunale, e passando su una strada che si inerpica attraverso boschi di castagni, pioppi ecc..Arrivati al grande parcheggio, a sinistra si può visitare la Torre di Bramafam, rudere medievale con vista sulla pianura sottostante dove sorge l'Abbazia di S. Maria e dove si diramano le strade verso Villafranca Piemonte e Saluzzo. Guardando invece a destra si raggiunge il punto di altezza massima della Rocca dove si trovano diversi ruderi del Castello Superiore ed il Pilone della Vetta, costruito nel 1931 sulla cisterna del castello interamente scavata nella roccia che contengono resti della gente trucidata dalle soldatesche del Catinat nel 1690. C'è anche una bellissima statua della Madonna in marmo bianco di Carrara.
Ci sono due possibilità di itinerari:uno a piedi e uno carrozzabile (da consultare su internet). E' un luogo anche pieno di mistero: si narra che salendo dal lato nord, dove si trovano innumerevoli grotte e ripari, vi sia una caverna denominata la Ca'' d Pajret, dove nel passato, era abitata da un vecchietto non si sa fosse un barbone o semplicemente una persona che aveva deciso di vivere costantemente a contatto con la natura. Lui aveva costruito una giostra in legno e i bambini del paese, nel periodo estivo, si recavano lassu' e con qualche soldino donato da loro, poteva vivere.
Escrita el 16 de enero de 2019
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de TripAdvisor LLC.

Roberto Serra
Ladispoli, Italia155 aportes
Panorama Top
ene. de 2019 • Familia
Un panorama magnifico da questa terrazza che da sulle Alpi. Il ristorante in cima alla rocca è notevole !
Escrita el 6 de enero de 2019
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de TripAdvisor LLC.

Mostrando resultados de 1 a 10 de 29
¿Falta algo o hay algo incorrecto?
Sugiere ediciones para mejorar lo que mostramos.
Mejorar este perfil