Teatro Storchi

Teatro Storchi, Módena - opiniones y fotos

Lugares históricos • Teatros
Leer más
Escribe una opinión
Acerca de
Duración sugerida
< 1 hora
Sugiere ediciones para mejorar lo que mostramos.
Mejorar este perfil

Las formas más populares de disfrutar de atracciones cercanas

La zona
Dirección
Lo mejor cerca
Restaurantes
642 en un radio de 5 km
Atracciones
204 en un radio de 10 km

4.0
32 opiniones
Excelente
10
Muy bueno
15
Promedio
5
Mala
2
Horrible
0

Zain Ul Abidin
Parma, Italia5 aportes
oct. de 2021 • Amigos
It's was my first day in "Teatro Storchi" for spettacolo "Amore" that's was outstanding Show. I never ever seen before this type of beautiful content. Also teatro Storchi is very beautiful.
Escrita el 10 de noviembre de 2021
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de TripAdvisor LLC.

Aktarus
Turín, Italia482 aportes
dic. de 2019
A Capodanno ho assistito qui allo spettacolo del circo etiope, molto bello ma brevissimo. Un'ora di esibizione, non più. Posti in galleria che sarebbero da definirsi "in piccionaia", dove si spera di non cascare di sotto, anche quando ci si deve spostare sul ciglio della ringhiera. Raccomanderei manutenzione attenta e limitazione dei posti a sedere in vendita.
Molto gentile lo staff, che si è prodigato a fine spettacolo per satollare tutti di panettone e servire vino.
Escrita el 15 de enero de 2020
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de TripAdvisor LLC.

MARYPOSA00
Parma, Italia481 aportes
jun. de 2019 • Pareja
Deve il nome a Gaetano Storchi, ricco benefattore che finanziò la costruzione, notare la lapide nel foyer, l’edificio è destinato alla prosa che propone spettacoli interessanti. Sorge fuori il centro storico, su terreno del Comune a barriera Garibaldi (già porta Bologna) l'ubicazione lo rende raggiungibile comodamente in auto. Originale la struttura architettonica con una duplice facciata di 2 avancorpi a doppio ordine di finestre binate, il timpano tra le 2 logge architravate con colonnato dorico la prima e ionico la seconda, coperta a terrazzo a livello della cornice degli avancorpi. L'aspetto è in stile greco-romano, su progetto dell'architetto Vincenzo Maestri, elegante con decorazioni plastiche dotato di ridotto, fumoir e caffè. La realizzazione avvenne in economia, con impiego di materiali scadenti su terreno instabile che ben presto ne compromisero la stabilità, che si nota anche oggi. La platea è a ferro di cavallo accessibile dall'atrio con colonnine di ghisa e un loggione con parapetto in ferro e gradinata lignea. La sala ha la copertura a catino dipinta dal carpigiano Forti e l'aiuto di Migliorini a toni chiari con immagini allegoriche, che raffigurano l'apoteosi di Gioacchino Rossini e di Carlo Goldoni. L'inaugurazione avvenne nel 1889 ma Già nel "93, si riscontrarono cedimenti nella volta e la cattiva acustica pose la 1a ristrutturazione affidata all'ingegnere Sfondrini, che rifece la copertura, la modifica alla curvatura della sala e la costruzione della 2a loggia nella facciata di ponente. Ma poi si registrarono continui interventi prima le coperture nel "29, poi rifacimenti d'intonaci e cornici all'esterno a direzione dell'ingegnere Benvenuti Messerotti, e nel “31” un radicale intervento dell'architetto Baciocchi che ridusse la sala allo stato attuale. di seguito lavori, seguiti dall'ingegnere Carani, compresero l'arretramento delle balaustre a filo dei palchi, ampliando così la platea e si rifece il pavimento che si allargò ulteriormente con la creazione del golfo mistico parzialmente posto sotto il palcoscenico, anch'esso rifatto, come del resto le graticciate. Si pose un telaio di vetro e ferro nel lucernario del soffitto (eseguito dallo Sfondrini), si rifecero inoltre la decorazione della sala e l'impianto d'illuminazione. Il Comune di Modena nel 1981 ha eseguito restauri conclusi nel 1986 ma Meriterebbe ulteriori ristrutturazioni sulle Crepe nei muri che sono molto evidenti, e un cambio radicale delle poltrone che sono scomodissime e altri particolari per gli spettatori, Che dire Modena merita un teatro migliore.
Escrita el 1 de junio de 2019
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de TripAdvisor LLC.

Fabius9Rev
701 aportes
dic. de 2018 • Amigos
Il Teatro Storchi, lo si incontra poco prima di arrivare al centro, provenendo dalla Via Emilia Est, Si trova su via Largo G. Garibaldi, di fronte la fontana dei 2 fiumi. Il Teatro l'ho solo osservato dall'esterno, esternamente è molto interessante ed armonioso, con la sua particolare eleganza.
Escrita el 13 de enero de 2019
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de TripAdvisor LLC.

Lary O
1 aporte
dic. de 2018 • Familia
Siamo stati lì due notte, accoglienza e zona molta tranquillità ed è stato piacevole! Grazie davvero :)
Escrita el 23 de diciembre de 2018
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de TripAdvisor LLC.

FrancoPalazzi
Módena, Italia15.704 aportes
dic. de 2018 • Pareja
Nel gran teatro della città.
Questo il titolo dello spettacolo che siamo andati a vedere un paio di giorni fa.
Conoscevo il teatro per esserci stato già parecchie volte, ma questa volta la visita è stata per il teatro stesso.
Tre bravissimi attori ci hanno guidato attraverso gli spazi dell'edificio raccontando la storia (e le storie) della nascita e della vita del teatro.
Spettacolo molto istruttivo e, cosa che non guasta, divertente, che ci ha fatto passare un paio d'ore di istruttiva allegria.
Escrita el 21 de diciembre de 2018
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de TripAdvisor LLC.

Paola D
Sassuolo, Italia257 aportes
nov. de 2018 • Familia
Carino, una vera bomboniera: peccato che si veda ovunque che ha bisogno di restauri.
Vecchio il dopato in velluto, rovinato il velluto delle poltroncine e l'intonaco delle pareti...
Al buio si perde questa cognizione e il piccolo palco e le ottime scenografie hanno reso giustizia a "il lago dei cigni" ballato dal corpo di ballo di San Pietroburgo: meraviglioso!!
Escrita el 19 de diciembre de 2018
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de TripAdvisor LLC.

Fabio M
374 aportes
nov. de 2018 • Familia
Molto migliorato rispetto a come era qualche decennio fa; ottimo il servizio in biglietteria e per la prenotazione, discreta la programmazione degli spettacolo
Escrita el 6 de diciembre de 2018
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de TripAdvisor LLC.

maria claudia g
Reggio Emilia, Italia82 aportes
nov. de 2018 • Solitario
Sono stata al teatro storchi per la 6 edizione del premio pierangelo bertoli e mi sn divertita tantissimo.. il teatro é meraviglioso accogliente e si sente benissimo dappertutto.. ero seduta nella barcaccia in pratica cm se fossi 3 fila della platea e mi sn goduta tutto lo spettacolo al top. Consiglio vivamente di andare a veder qualsiasi spettacolo perché ne vale la pena
Escrita el 26 de noviembre de 2018
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de TripAdvisor LLC.

Cipriana B
Módena, Italia56 aportes
mar. de 2018 • Familia
Ci andiamo una volta all'anno per la festa della donna, quando ci danno i biglietti gratis per vedere qualche rappresentazione. molto bello e tenuto bene. Da visitare, acustica ottima
Escrita el 15 de octubre de 2018
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de TripAdvisor LLC.

Mostrando resultados de 1 a 10 de 32
¿Falta algo o hay algo incorrecto?
Sugiere ediciones para mejorar lo que mostramos.
Mejorar este perfil
Preguntas frecuentes sobre Teatro Storchi