Basilica Santuario S.Antonio

Basilica Santuario S.Antonio, Mesina

Basilica Santuario S.Antonio
4.5
Monumentos y lugares de interés • Iglesias y catedrales
Acerca de
Duración sugerida
< 1 hora
Sugiere ediciones para mejorar lo que mostramos.
Mejorar este perfil

Planifica tu visita

La zona
Dirección
Lo mejor cerca
Restaurantes
485 en un radio de 5 km
Atracciones
176 en un radio de 10 km

4.5
42 opiniones
Excelente
27
Muy bueno
10
Promedio
4
Mala
0
Horrible
1

ASER
22 aportes
L'eleganza del Barocco
may. de 2021
La basilica di Sant'Antonio è uno dei luoghi di fede più importanti della città di Messina. Esternamente la chiesa è abbastanza complessa però senza eccedere mentre all'interno è un continuo alternarsi di marmi, stucchi dorati e affreschi. Gli orari dei apertura non la rendono accessibile in ogni momento della giornata specialmente nel primo pomeriggio ad eccezione di eventi particolari. Consiglio di visitare il museo e la cripta adiacenti alla basilica.
Escrita el 14 de mayo de 2021
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de TripAdvisor LLC.

LucaFusaro
Rende, Italia1.165 aportes
CHIUSO
jul. de 2019 • Pareja
Come quasi tutte le chiese che ho visitato a Messina (esternamente) anche questa era chiusa. Aprite tutte le chiese di Messina, meritano di essere visitate.
Escrita el 23 de julio de 2019
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de TripAdvisor LLC.

Franco A
Regio de Calabria, Italia1.132 aportes
Santuario nel cuore popolare della città
abr. de 2019 • Solitario
Questa bella chiesa sorge nel cuore più popolare di Messina ed è molto apprezzato da residenti e turisti; in occasione della festa di Sant'Antonio richiama fedeli da tutta l'isola.
Escrita el 21 de abril de 2019
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de TripAdvisor LLC.

まるつう
上海1.231 aportes
ファサードが立派な教会
oct. de 2018 • Familia
市内にある教会でそれほど大きくはありませんが、正面のファサード部分が立派で、歴史を感じさせる作りです。
Escrita el 27 de octubre de 2018
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de TripAdvisor LLC.

sicilian s
144 aportes
Da visitare il museo ed il reliquiario
oct. de 2018 • Negocios
Questa Basilica è davvero importante per i cittadini messinesi. All'interno è presente un museo ed un reliquiario. Visitarla è un "obbligo". Grazie a Sant Annibale Maria di Francia per il bene che ha fatto durante la sua permanenza.
Escrita el 3 de octubre de 2018
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de TripAdvisor LLC.

Io viaggio low cost 365
Italia11.502 aportes
Attenzione agli orari di apertura
ago. de 2018 • Amigos
Orari non esattamente comodi per il malcapitato turista che arriva nel primo pomeriggio. La chiesa non apre che alle 16.30. Riporto gli orari nella speranza di essere di aiuto
Feriali 07:00 - 12:00 (estivo 07:00 - 11:30) 16:30 - 18:30
Festivo 07:00 - 13:00 16:30 - 19:00
Escrita el 11 de septiembre de 2018
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de TripAdvisor LLC.

Antoine F
Mazan-l'Abbaye, Francia64 aportes
à visiter !
may. de 2018 • Pareja
Un petit passage dans cette basilique originale tout en rondeurs! Cela nous a permit de nous abriter de la pluie, pendant quelque temps....
Escrita el 2 de junio de 2018
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de TripAdvisor LLC.

ANTONELLAG649
Catania, Italia250 aportes
Grande devozione
feb. de 2018 • Pareja
A parte la bellezza della Basilica, una cosa che mi ha molto colpita, è stata nel vedere, la gente che partecipa alla celebrazione della S. Messa, veramente intenta ad ascoltare la parola di Dio.... a differenza di tante altre celebrazioni, dove c'è gente che nel frattempo chiacchiera, disturbando chi è a fianco.... Veramente grande compostezza... La Basilica offre al suo interno, una cripta, dove viene custodito, il corpo di Santo Padre Annibale, al quale fa riferimento tutto l'ordine dei Padri Rogazionisti, in tutto il mondo. Da visitare anche il piccolo museo, realizzato per esporre oggetti sacri, appartenenti al Santo Padre Annibale.
Escrita el 6 de febrero de 2018
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de TripAdvisor LLC.

MarcelloCasubolo
Sellia Marina, Italia20 aportes
luogo di preghiera
nov. de 2017
La chiesa molto bella è un luogo adatto a momenti di preghiera e di riflessione. Nella cripta vi è sepolto santo Annibale Maria di Francia fondatore dei rogazionist. iE' possibile trovare in vari momenti del giorno sia dei sacerdoti disponibili che delle Messe.
Escrita el 7 de noviembre de 2017
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de TripAdvisor LLC.

Scuola R
86 aportes
La basilica santuario di Sant'Antonio di Padova è un edificio religioso di Messina.
ago. de 2017 • Amigos
Dopo il terremoto del 1908 la precedente chiesetta, fu costruito l'attuale santuario, al posto della precedente chiesa, per volontà del messinese sant'Annibale Maria Di Francia, fondatore delle congregazioni religiose dei Rogazionisti e delle Figlie del Divino Zelo. Fu progettato dell'ingegner Leterio Savoja in stile eclettico. Iniziato nel 1921 e inaugurato il 4 aprile 1926, venne consacrato nel 1937.L'edificio sorge nel quartiere Avignone,che,nella prima metà del novecento, fu uno dei più malfamati di Messina, qui il Santo esplicò la propria instancabile opera in favore degli abitanti. Il santuario oggi è ubicato in via S. Cecilia. I prospetti esterni sono in pietra di Melilli (provincia di Siracusa), le statue di bronzo, poste nelle nicchie accanto l'ingresso, raffigurano i santi Luca e Matteo, e sono opera del Sindoni; i bassorilievi che adornano i timpani,tra cui quello del Cuore di Gesù,sono opera di Giuseppe D'Arrigo. All'interno la chiesa è riccamente ed interamente decorata da stucchi e dipinti; la copertura delle navate è affrescata a riquadri, dalla mano di Rosario Spagnoli. Sulla volta della navata sinistra, dedicata alla Madonna, si può notare il trionfo dell'Immacolata, Giuditta ed Oloferne, la Vergine vittoriosa sul serpente, la regina Ester e l'Arca di Noè. Dello stesso autore sono i dipinti della copertura della navata centrale, raffiguranti Gesù che affida agli Apostoli il comando della preghiera vocazionale, e le tempere raffiguranti il profeta Elia, su un carro di fuoco, il trionfo dei cori angelici, il Cuore di Gesù, S. Margherita, Gesù Buon Pastore e S. Cecilia all'organo. Nella cripta è custodito il corpo del fondatore; meta di incessanti pellegrinaggi, ha la dignità di basilica minore dal 23 giugno 2006. Nella basilica si trova un museo, un'ala è dedicata a sant'Annibale, un'altra a sant'Antonio di Padova e contiene paramenti liturgici e oggetti dedicati ai due santi. Inoltre si può ammirare un reliquiario in argento cesellato a mano della Santa Croce. Nella medesima sala si trovano due casule donate da Giovanni Paolo II ai Rogazionisti da lui indossate nelle cerimonie di beatificazione e canonizzazione di padre Annibale
Escrita el 25 de agosto de 2017
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de TripAdvisor LLC.

Mostrando resultados de 1 a 10 de 42
¿Falta algo o hay algo incorrecto?
Sugiere ediciones para mejorar lo que mostramos.
Mejorar este perfil
Preguntas frecuentes sobre Basilica Santuario S.Antonio